Rinnovare i mobili con i pomelli!

Adoro cambiare le cose, spostare gli oggetti in casa, aggiornare una parete, variare le decorazioni. A volte basta un dettaglio per rinnovare un mobile o farlo rendere al meglio in un certo ambiente.
Pertanto oggi vi parlerò di pomelli. Io ho un debole per i pomelli. Non ne ho in mente un tipo che preferisco, perchè ce ne sono talmente tanti in commercio che scegliere è davvero difficile. 
Io cerco sempre l'originalità, perciò ho scovato questi fantastici pomoli in pelle, non difficili da realizzare con il fai da te, servendosi di vecchie cinte o portachiavi.



L'effetto è molto particolare.





Anche i bimbi vogliono il design!
Guardate questo elefantino rosa a pois in vendita su +EASY Online!


Perfetto per dare un tocco di originalità e raffinatezza alla stanza di una bambina. 
Essendo cresciuta in una stanza non molto grande, arredata con un armadio a ponte con letto, non amo le camerette "monoblocco". Mi sembrano tutte uguali. 
Immaginate di aggiungere un tocco personale con questi pomelli in ceramica. La storia cambia, e la bambina sarà contenta di vantarsene con le amichette.



E per i maschietti? Che ne dite di ricliclare gli animaletti di gomma? Basta aggiungerci un tassello ed il gioco è fatto! 







Se avete un mobile che non vi dice nulla, ma non vi dispiace, è semplice, ma anche un po' scontato. Bhè, dovete impreziosirlo. Potete orientarvi sul vetro, elegantissimo, che darà certamente un aspetto costoso e glam.



Guardate come valorizza una stupenda cassettiera in legno grezzo(già meravigliosa di suo)!



In alternativa, potete optare su qualcosa di luccicante, come questi pomelli bronzo ed oro, in cemento. Modernissimi e fatti a mano.




Volendo, possiamo sporcarci le manine creando noi stessi i pomoli per i nostri mobili.

*Possiamo acquistare pomelli di ceramica monocromatici su cui disegnare con appositi pennarelli.




*Per un tocco vintage e shabby, possiamo usare dei vecchi pomelli e verniciarli con uno spray adatto al materiale da rivestire. Una volta asciutti, basta raschiare gli angoli con della carta abrasiva.


*Un'idea supericiclosa, riutilizzare vecchie manopole di rubinetteria per farne pomelli o appendiabiti!



Se avete realizzato delle maniglie o dei pomelli, o avete sostituito gli originali con dei nuovi, cambiando il look di un mobile, inviate le vostre immagini a federicadelborrello@gmail.com
Le vedrete su ChiccaCasa!

2 commenti

  1. Ottimo lavoro! sono rimasta colpita dai pomelli in pelle, puoi spiegarmi come farli? Grazie

    RispondiElimina
  2. Ciao e benvenuta su ChiccaCasa! Su Amazon o in merceria è facile trovare strisce di pelle. Basta tagliarle della misura desiderata, e piegarle in due fissandole con una vite adatta al foro del mobile. Esistono arnesi appositi per bucare la pelle (gli stessi che servono per aggiungere un foro alle cinture).

    RispondiElimina

Che tu abbia trovato il post brillante o totalmente inutile, io sono felice di sapere che ne pensi! I tuoi commenti mi fanno crescere e mi ripagano dell'impegno ed il tempo impiegato a scrivere e a creare❤

INSTAGRAM

EMAIL SUBSCRIPTIONS

© ChiccaCasa • Theme by Maira G.